PARTNERS
Comune di Cesano Maderno (capofila), Comune di Meda, Comune di Bovisio Masciago, Comune di Varedo, Parco Regionale delle Groane e della Brughiera, Agenzia InnovA21, Fondazione Lombardia per l’Ambiente e Protezione Civile Cesano Maderno.
Finanziatore: Fondazione Cariplo

DESCRIZIONE E OBIETTIVI
Il progetto “La Brianza cambia clima” è stato selezionato nell’ambito della Call for Ideas “Strategia Clima” 2020 di Fondazione Cariplo che prevedeva il cofinanziamento di soli due progetti territoriali (il secondo progetto selezionato è stato presentato dal Comune di Brescia) per supportare la definizione della “Strategia di Transizione Climatica” comunale (con il supporto di un team di esperti messi a disposizione dalla stessa Fondazione Cariplo) e procedere alla realizzazione di azioni di adattamento e mitigazione ai Cambiamenti Climatici (ad opera dei partner di progetto).
Il progetto ha avviato la fase esecutiva nel settembre 2021. Nel 2022 la Fondazione sarà coinvolta nello sviluppo delle seguenti principali attività:
Revisione degli strumenti urbanistici: i comuni partner di progetto hanno individuato gli strumenti urbanistici che intendono aggiornare per potersi allineare alla strategia di transizione climatica “La Brianza Cambia Clima”. Fondazione Lombardia per l’Ambiente sta organizzando tavoli di lavoro specifici con tutti i comuni e il parco delle Groane per poter supportare le amministrazioni nelle fasi di quest’azione, constatando diversi stati di avanzamento delle procedure di revisione. Inoltre, è stata riscontrata per l’anno 2022, la necessità di organizzare tavoli sovracomunali con ambiti di lavoro precisi, che permetta ai comuni di inquadrare gli obiettivi della transizione climatica in un’ottica sovracomunale e maggiormente collaborativa.
Accompagnamento alla richiesta di finanziamenti: la Fondazione si adopererà per intercettare e censire programmi e bandi di finanziamento in linea con gli obiettivi del progetto e coordinare la partecipazione degli enti del partenariato ai bandi individuati, fornendo supporto tecnico per la preparazione di proposte progettuali. Questa nostra attività è sviluppata in accordo con l’azione del Gruppo di Lavoro euro-progettazione della Fondazione, anche in collaborazione con la Delegazione di Regione Lombardia a Bruxelles.
Sistemi e reti per il monitoraggio climatico: la Fondazione sta collaborando con la Protezione Civile per l’installazione e la gestione di una stazione meteo, di un misuratore di livello e un sistema di telecamere con l’obiettivo di monitorare i fenomeni metereologici e aiutare la Protezione Civile del comune di Cesano Maderno (comune capofila del progetto) a gestire fenomeni metereologici estremi. In aggiunta FLA ha l’obiettivo di fare una profilazione climatica dell’area definendo una rete di attori che elaborano i dati ottenuti a vantaggio della strategia di transizione climatica e installare un sistema di controllo del fiume Seveso che possa prevenire ulteriori disastri derivati da fenomeni metereologici estremi.
Capacity building: la Fondazione dovrà organizzare e realizzare un’attività di formazione specifica e specialistica finalizzata a rafforzare le competenze dei tecnici e dei funzionari degli enti del partenariato, necessarie per garantire il concreto sviluppo delle politiche locali in tema di mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici.
Networking istituzionale: la Fondazione contribuirà all’azione di promozione del progetto in altri contesti e insieme all’ampliamento del pubblico per l’intercettazione di nuovi potenziali partner per progetti futuri, favorendo e promuovendo nuove collaborazioni, presentando il progetto “Brianza Cambia Clima” in altri territori.

KEYWORDS
FLA, CARIPLO, Cesano Maderno, Protezione Civle, Strategia Clima, revisione strumenti urbanistici, mitigazione, adattamento

TEMPISTICA
settembre 2021 – dicembre 2023

CONTATTO
Email: mita.lapi@flanet.org