Accordo di collaborazione tra Regione Lombardia, Fondazione Lombardia per l’Ambiente e Agenzia Interregionale del fiume PO per il censimento dei manufatti di scarico delle acque reflue lungo il fiume Seveso

A seguito di approvazione con D.G.R. XI/3180 del 26 maggio 2020, la FLA, in collaborazione con BrianzAcque, Como Acqua e Gruppo CAP, è impegnata allo svolgimento di un’attività sperimentale di ricerca mediante impiego di aeromobile a pilotaggio remoto finalizzate all’individuazione di tutti gli scarichi in corso idrico superficiale e alla loro caratterizzazione puntuale in termini di:

• localizzazione (coordinate in UTM-WGS84);

• caratterizzazione dello stato dello scarico (attivo o non attivo);

• caratterizzazione della tipologia dello scarico (civile/industriale/drenaggio);

• stima dei mq scolati dai drenaggi;

• individuazione della possibile titolarità per gli scarichi civili e industriali;

• verifica dello status autorizzativo.

Lo sviluppo di tale progettualità oltre a creare un database georeferenziato degli scarichi, permetterà di fornire all’amministrazione regionale, uno strumento consultivo, aggiornabile nel tempo, sullo stato dei corsi idrici indagati, attraverso la visione interattiva dei filmati a 360° degli alvei di fiume, ovvero bidimensionale, quando non consentita tecnicamente dalla telecamera sferica.

KEYWORDS
FLA, Regione Lombardia, AIPO, stato corsi idrici, individuazione scarichi superficiali

TEMPISTICA
2020-2021