La nuova direttiva sullo scambio di quote di emissione

ABSTRACT DA L’INTRODUZIONE

Il 22 luglio 2003 il Consiglio europeo ha definitivamente approvato le modifiche apportate dal Parlamento in seconda lettura alla Proposta di Direttiva tendente ad istituire una disciplina per lo scambio delle quote di emissioni dei gas ad effetto serra nell’Unione Europea.
(…)
L’Unione Europea inizia così il cammino per modificare l’approccio regolatorio caratterizzato da una normativa basata sul sistema command- control, per modificarlo con un approccio più orientato al mercato, più flessibile rispetto a quanto non sia oggi in uso a livello comunitario.
Questa realtà ci pone di fronte all’esigenza di confrontarci con nuovi strumenti di politica ambientale con cui il nostro ordinamento dovrà presto operare ed offre lo spunto per aprire un dibattito tra istituzioni, esperti del settore, imprese, intermediari finanziari su questi nuovi strumenti.

EDIZIONE

Diritto ed Economia dell’Ambiente, Collana a cura di Barbara Pozzo - Giuffrè Editore (2003).

Per l'acquisto del volume, si rimanda al sito della Giuffrè

CONTATTO

Prof.ssa Barbara Pozzo  barbara.pozzo@unimi.it