Osservatorio dei Laghi Lombardi

PARTNERS

IRSA Brugherio, CNR, Regione Lombradia, ARPA

SINTESI FINALITA'

L'Osservatorio dei Laghi Lombardi (OLL) si è proposto di sviluppare un sistema di raccolta, archiviazione e gestione dei dati disponibili sui laghi lombardi, aperto a continui aggiornamenti, facilmente trasferibile e sviluppabile in forma di Sistema Informativo Territoriale.

PIANO DI PROGETTO

La ricerca ha  riguardato la raccolta l’archiviazione e la gestione di tutti i dati chimici, biologici e fisici riguardanti i principali corpi lacustri lombardi, raccolti fin dal 1970.
E’ stato realizzato un sistema di raccolta estremamente flessibile continuamente aggiornato: l’OLL.
L’OLL si è qualificato come uno strumento di raccolta e di sintesi delle informazioni anche un costante stimolo allo sviluppo di un pensiero innovativo verso gli ecosistemi lacustri. La grande disponibilità e varietà di ambienti lacustri della Lombardia rende infatti possibile affrontare la quasi totalità dello spettro dei problemi che possono affliggere i laghi italiani (eutrofizzazione, acidificazione, inquinamento dal microinquinanti, cambiamenti climatici ecc.) e, in una prospettiva più ampia, quelli europei.

L’attività dell’OLL ha rappresentato  il punto di riferimento regionale sia per la pianificazione delle necessità gestionali, ma anche per l’identificazione delle necessità di studio e ricerca verso le quali orientare in modo specifico risorse aggiuntive per la ricerca e per la formazione di nuovo personale esperto in ambienti lacustri.

Per i dettagli tecnici, si rimanda al Piano Operativo di Dettaglio in allegato.

Per maggiori informazioni, si rimada al sito della Regione.

CRONOLOGIA

2003-2004

CONTATTO

Dottor Giovanni Bartesaghi
giovanni.bartesaghi@flanet.org